+39 0881 685130
Pro Kennex Kinetic Q+Tour 300g. 16x19 (2017) Spedito gratis in 24 ore
 
EUR 169,90 EUR 210.00   -19.10%
Lo hai trovato ad un prezzo inferiore? Faccelo sapere

NON DISPONIBILE

Cod: CL-13413 Mod: Pro Kennex Kinetic Q+Tour 300g. 16x19 (2017)
Headsize: 98 Peso: 300 Balance: 31.5

IL KINETIC SYSTEM ALLA MASSIMA POTENZA DA VITA ALLA Q+ TECNOLOGY.

Il nuovo brevetto kinetic Q+ apre una nuova frontiera nel panorama delle racchette da tennis: allarga lo sweet-spot in tutte le direzioni del piatto corde mantenendo alti i valori di potenza e maggior precisione anche nei colpi decentrati, aumenta il comfort del Kinetic System ai massimi livelli perchè esteso in tutto il piatto corde e non più solamente nelle Ki-Mass.

Nuovo telaio per Pro Kennex che sulle orme della famosa Black Ace 98 ha creato la nuova Q+Tour 300 dotata di tecnologie Q+ e Kinetic che grazie allo smorzamento delle vibrazioni, permette un impatto solido, in controllo, preservando il braccio da inutili vibrazioni negative.

La nuova Q+Tour 300 è una racchetta di alto livello ma con peso intermedio da 300 gr. unstrung, piatto corde da 98 pollici, bilanciatura a 31.5 cm, sezione del telaio da 19 mm e grazie alla maglia corde da 16x19 offre un'incrementata presa delle rotazioni.

Destinata al tennista che cerca controllo e maneggevolezza con un ottimo smorzamento delle vibrazioni, eliminate dalle tecnologie IONIC-KINETIC-Q+.

Racchetta che si presta molto bene a chi spinge la palla con violenza ma che vuole un attrezzo che preservi i possibili dolori di braccio.

kinetic6.png

COMPOSIZIONE: GRAFITE SPIRALTECH + KINETIC MASS
PESO: 300 G
OVALE: 98 INC²
BILACIAMENTO: 31.5 CM
LUNGHEZZA TELAIO: 27 INC
RIGIDITA': 63 RA
PROFILO: 19 MM
SCHEMA CORDE: 16 VERT. X 19 ORIZZ.
TENSIONE CONSIGLIATA: 23-30 KG
FODERO RACCHETTA: INCLUSO
 
 
 
 
 

Incordiamo con Babolat Sensor Expert Dual

Quanto Contano Le Macchine Incordatrici Nella Prestazione Della Racchetta.
Innanzitutto la corda giusta montata con tecniche errate, macchine incordatrici datate o incordatori poco esperti hanno ripercussioni negative sulla prestazione; macchine incordatrici moderne hanno tutte le tecniche, tecnologie e dettagli che permettono la giusta stabilita' della racchetta durante la fase di montaggio della corda (ad esempio il pre-stretch che permette un mantenimento maggiore della tensione).
Una macchina incordatrice datata o un errato posizionamento/errata pressione della racchetta negli appositi spazi puo' danneggiare e sformare il telaio della racchetta.
Le macchine piu' tecniche attualmente in commercio hanno dieci punti di contatto sul telaio al fine di distribuire uniformemente la pressione della macchina sulla racchetta; otto punti nella zona laterale del telaio e due punti agli estremi alto e basso.
Oggi le macchine piu' famose ed utilizzate al mondo sono le Babolat Sensor Expert Dual, Wilson Baiardo, e Tecnifibre.
Molti appassionati sono ancora (troppo) convinti che quello dell'incordatore sia un lavoro banale. Piano piano (troppo piano) anche i giocatori di club si stanno accorgendo dell'importanza di montare una buona corda, ma fanno poca attenzione a chi le incorda.
Come se una mano valesse l'altra. Niente di piu' sbagliato.
Non e' un caso se anche un Nadal, che viaggia senza incordatore personale, comunque in ogni torneo chiede che a incordare la sua AeroPro Drive sia sempre la stessa persona, sulla stessa macchina incordatrice.
Diffidate di chi si presenta come incordatore specializzato nei vialetti di un circolo e poi si scopre che usa una macchina datata, senza alcun strumento per verificare il lavoro che deve svolgere.
Il tutto per risparmiare tre euro, un'operazione che costa gia' poco nei negozi specializzati (dai 7 ai 10 euro), quando invece i professionisti pagano 25 euro (di sola manodopera) in un torneo pro.
Una cattiva incordatura rendera' poco performante la vostra racchetta, vi fara' giocare peggio e vi costringera'...... a cambiarla.
Meditate gente, meditate.
E poi affidatevi sempre ad un incordatore professionista riconosciuto.

Danieli Sport di Danieli Sergio Bruno
Partita IVA 00994840718
info@tennisdanieli.com
   PayPal | Bonifico | Contrassegno | Condizioni di vendita
Sviluppo piattaforma e hosting a cura di Argomedia.it
083918719936